IN SICILIA DUE INCONTRI CON I FINALISTI DEL PREMIO CAMPIELLO

Venezia– Arriva in Sicilia, in collaborazione con Fondazione Oelle-Mediterraneo antico e con il sostegno del Comune di Aci Castello e di Banca Generali Private, il tour letterario estivo degli scrittori del Premio Campiello, concorso di narrativa italiana contemporanea organizzato dalla Fondazione Il Campiello-Confindustria Veneto. Giovedì 27 giugno, i cinque finalisti della 57^ edizione del Premio incontreranno il pubblico alle ore 19.00Villa Fortuna ad Aci Trezza, Catania (ingresso libero fino a esaurimento posti); venerdì 28 saranno a Palermo alle 19 a Villa Niscemi (ingresso su invito).

«Abbiamo iniziato nel 2014 – afferma Ornella Laneri, Presidente di Fondazione Oelle– con un supporto logistico offerto in Sicilia al Premio Campiello. Da allora è nato un ottimo feeling con la Fondazione Il Campiello-Confindustria Venetoe la collaborazione è andata a crescere negli anni. La scelta è nata, come spesso accade, dalla condivisione di visioni e obiettivi: tra questi, contribuire alla diffusione del piacere della lettura. Da due anni Fondazione Oelle coordina la tappa siciliana del Campiello Tour, a Catania e, da quest’anno, anche a Palermo, grazie all’entusiasta adesione del Comune nella persona del sindaco Leoluca Orlando, che lo ospiterà il 28 giugno a Villa Niscemi».

Lettori e appassionati potranno ascoltare gli autoripresentare le loroopere, selezionate lo scorso 31 maggio a Padova: Giulio Cavalli, “Carnaio” (Fandango), Paolo Colagrande, “La vita dispari” (Einaudi), Laura Pariani, “Il gioco di Santa Oca” (La nave di Teseo), Francesco Pecoraro, “Lo stradone” (Ponte alle Grazie) e Andrea Tarabbia, “Madrigale senza suono” (Bollati Boringhieri). L’incontro sarà moderato ad Aci Trezza, Catania,dalla giornalista Elvira Terranova, capo della redazione dell’agenzia di stampa Adnkronos in Sicilia, mentre a Palermo da RobertoAndò, regista cinematografico e teatrale, scrittore e sceneggiatore.

Il tour estivo dei finalisti prevede undici tappeda nord a sud dell’Italia, per un’estate all’insegna della letteratura.

DopoVenezia, Firenze e le due tappe siciliane (Catania ePalermo), si prosegue a luglio a Modena,mercoledì 10 luglio alle 18.30 in Sala Leonelli; a Coriano (RN), giovedì 11 luglio presso la Comunità San Patrignano. Venerdì 12 gli autori saranno a Matera -Capitale Europea della Cultura 2019 -alle 18.30 a Casa Cava; giovedì 25 luglio a Cornuda (TV),alle 21.00 presso la Tipoteca Italiana Fondazione; venerdì 26 luglio a Jesolo Lido(VE) alle 21.00 in Piazza Milano; sabato 27 luglio al Lido di Venezia, alle 18 al Grande Albergo Ausonia & Hungaria ed infine sabato 3 agosto a Cortina (BL)alle 17.30 al Cinema Eden all’interno della manifestazione Una Montagna di Libri.

Aggiornamenti sugli incontri potranno essere seguiti sulla pagina facebooke il profilo twitterdel Premio Campiello all’hashtag #campiello2019.

Il vincitoredella 57^ edizione del Premio Campiello sarà proclamato sabato 14 settembreVeneziasul palco del Teatro La Fenice, selezionato dalla Giuria dei Trecento Lettori anonimi.

Il Premio è realizzato grazie al sostegno di Intesa Sanpaolo, Eni, Umana, Fincantieri, Cattolica Assicurazioni, Gruppo Save, Unioncamere Veneto, Alperia Sum, Veronafiere, Anthea, Somec, Seingim, Sidi, Texa, i Bibanesi e Treccani e con la collaborazione di MUVE, Grafiche Antiga, T Fondaco dei Tedeschi, Consorzio di Tutela del Prosecco di Conegliano Valdobbiadene DOCG, Scuola del Vetro Abate Zanetti, Salviati. Community Group Corporate Communication,RaiMain Media Partner, Rai CulturaMedia Partner. Il Premio è patrocinato dalla Regione Veneto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *