Riparte la mostra “Van Gogh Multimedia & Friends

Parma – Dopo aver attraversato giorni difficili dove tutto sembrava fermarsi, Navigare s.r.l. ha continuato a lavorare ai suoi progetti culturali e, grazie a questo sforzo, riparte, forte dello straordinario successo di pubblico del primo mese, “Van Gogh Multimedia & Friends”, in esposizione a Palazzo Dalla Rosa Prati di Parma. La mostra riaprirà i battenti il 13 giugno e sarà prorogata fino al 13 settembre 2020.

Riprodotti su supporti multimediali ad altissima qualità installati nelle splendide sale del palazzo, i ritratti e gli autoritratti, le nature morte e i paesaggi del grande pittore olandese prendono letteralmente vita, raccontandosi attraverso dense pennellate dall’apparenza fortemente materica e fascinazioni digitali, che consentono al visitatore di vivere un’esperienza avvolgente e di sentirsi totalmente immerso in opere leggendarie.

Il percorso si rivela come un labirinto vivente, attraverso i cunicoli di una mente geniale e problematica che conduce in una stanza segreta, dedicata a opere degli illustri amici dei quali l’artista si circondò durante la propria permanenza nella Ville Lumière.

Ogni 20 giorni, le opere di un diverso autore, provenienti da collezioni private – capolavori di autori come Monet, Degas e Renoir – contribuiranno a variarne il senso, dando così l’idea di un contesto artistico unico e febbrile, popolato da giganteschi protagonisti dell’Impressionismo e del Post-Impressionismo.

La parte multimediale è affidata alla curatela di Giovanna Strano, che attraverso immagini, suoni e parole, ha sviluppato, nello spazio delle grandi proiezioni, tematiche che mirano a far conoscere l’uomo e l’autore di capolavori di valore immenso per l’umanità. L’esposizione è arricchita dagli abiti esclusivi sui temi di Van Gogh della collezione Art Couture della stilista Gisella Scibona.

Vincent Van Gogh Multimedia & Friends
Parma, Palazzo Dalla Rosa Prati (Str. Duomo, 7)
13 giugno – 13 settembre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *