Taxi volante di Uber e Hyundai

E’ stato presentato al Ces 2020 (Consumer Electronic Shows) di Las Vegas il nuovo prototipo di taxi volante di Uber e Hyundai. Il EVP, nonchè Head of UAM Division, di Hyundai, Jaiwon Shin, ha spiegato ai microfoni della CNN come funziona il nuovo taxi volante S-A1. Si tratta per l’appunto di un mezzo di trasporto aeromobile della lunghezza di 4 e 6 metri. Il taxi volante di Uber e Hyundai potrà portare fino a un massimo di 4 persone più il pilota, a un’altitudine di 600 metri e con una velocità di 290 km/h.

Il veicolo decolla e atterra verticalmente come un elicottero. La rumorosità degli elicotteri è un problema per un servizio taxi all’interno di una metropoli. Per ovviare a questo problema Hyundai ha studiato un sistema di dodici rotori che essendo più piccoli ed elettrici possono avere un impatto acustico inferiore a quello di un elicottero.

Secondo Uber e Hyundai la tecnologia dei veicoli volanti evolverà rapidamente e Uber ha intenzione di inaugurare il primo servizio di taxi volante nel 2023.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *