Zo centro culture arriva la musicista Julia Kent

Catania – Terzo appuntamento con la rassegna Partiture giovedì 23 gennaio, sul palco di Zo centro culture contemporanee di Catania, alle ore 21, arriva Julia Kent, violoncellista e compositrice.
Nata in Canada, Julia Kent vive a New York. Compone facendo uso di violoncello, loops, suoni ambientali e tessiture elettroniche. La sua impronta musicale è stata descritta come “cinematica e impressionista”. Dopo esperienze importanti e formative in band come Rasputina e Antony and the Johnsons, Julia Kent ha intensificato negli ultimi anni l’attività solista arrivando a realizzare ben quattro album e un EP
Temporal che è il suo quinto e ultimo disco solista, una meditazione in musica sulla natura fragile e transitoria dell’esistenza. In esso linee malinconiche di violoncello si adagiano su ritmi metronomici, evocando lo scorrere del tempo e le emozioni che ciò suscita.
La musica della Kent è stata anche utilizzata nelle colonne sonore di diversi film (un suo brano figura in “This must be the place” di Sorrentino) e come accompagnamento di performance teatrali e di danza. Nel corso della sua carriera si è esibita in importanti festival musicali, come il Primavera Sound a Barcellona, il Donau Festival in Austria e l’Unsound Festival a New York.


MUSICA
Giovedì 23 gennaio, ore 21
Zo centro culture contemporanee

JULIA KENT
Rassegna Partiture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *